Rimborsi

E previsto il parziale rimborso della quota di contribuzione, per mancata fruizione del servizio, esclusivamente se l alunno non utilizza la refezione per 30 giorni consecutivi di calendario o multipli di 30 giorni. In questo caso la quota annuale è ridotta del 12% per ogni periodo di 30 giorni di assenza. La non utilizzazione del servizio per il periodo indicato dovrà essere adeguatamente documentata dalla Scuola di appartenenza.
Inoltre, è evidentemente previsto il rimborso della quota di contribuzione per errato versamento.
Qualora la famiglia abbia diritto al rimborso, dovrà contattare gli uffici di Milano Ristorazione la quale fornirà la modulistica necessaria per la richiesta.
I rimborsi saranno erogati entro i 30 giorni successivi alla presentazione della richiesta, dopo aver accertato il pagamento delle rette scadute. Nel caso siano accertate delle insolvenze l importo verrà trattenuto sino alla concorrenza delle stesse.
Ċ
Roberto P.,
03 dic 2010, 01:40
Comments